L’apprendista lettore

L’apprendista lettore

Premiazione

25 maggio 2022 – Premiazione prima edizione del Concorso “L’apprendista lettore”, organizzato da L’Iride con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni.

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

La Giuria

Lorena Iuliano, Assessore all’Istruzione, Anna Ferrara (osservatorio per la disabilità), Emy Giordano, architetto e docente di disegno e storia dell’arte, Agata Lamberti, avvocato e partner de L’Iride per il Premio Simonetta Lamberti, Davide Speranza.

Video Classe vincitrice – Il teatrino delle ombre

Motivazione Giuria

“Teatro, cinema, affabulazione, arte del ritaglio, composizione di luci e atmosfere scenografiche. Il lavoro della classe V dell’Opera Pia di Mauro di Cava de’ Tirreni possiede, rispetto agli altri presentati al concorso, una maggiore stratificazione di intenti e una più convincente visione creativa. I piccoli autori sono stati in grado di riscrivere e lasciare intatto il significato originario dell’opera firmata da Agata Vignes “Come in un giardino” all’interno di un complesso mix di arti visive e manuali. L’uso di semplici ma suggestivi effetti speciali, la scelta del teatro delle ombre che rimanda a culture antiche e lontane, una sapiente capacità di montaggio filmico-fotografico (come fossimo all’epoca dei Fratelli Lumière), la scelta di una colonna sonora così specifica e identificata nel motivo composto dal M° Nicola Piovani per “La Vita è bella” di Roberto Benigni, rappresentano il segno di un’esplosione di immaginazione dove da una parte risulta ben riassunto il tema fondante della favola illustrata (il valore della diversità) e dall’altra emerge la gioia di futuro dei giovani capaci di unire Oriente e Occidente, luci e ombre, difficoltà e talento, necessità e fatica della condivisione, proprio come accade nella vita di tutti i giorni.”

Video Peppe Basta

Consegna distintivi a tutti i partecipanti

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Video in gara – Edizione 2022

Edizioni precedenti